GNOCCHETTI VERDI SENZA GLUTINE CON MELA VERDE E SALMONE

GNOCCHETTI VERDI CON MELA VERDE E SALMONE: GF

Gli gnocchetti sono una vera passione e li preparavo sempre insieme a mia nonna e fedele alla sua ricetta, li ho preparati usando gli spinaci. Accoppiati con la mela verde ed il salmone, otterrete un risultato sorprendente ed in vista dei preparativi per il cenone di Natale, quale occasione migliore per sfoderare un primo sfizioso?

INGREDIENTI: 

20161119_144427.jpg

  • 300 gr Spinaci 
  • 370 gr Farina Bi-Aglut
  • 120 ml Acqua tiepida
  • 2 uova medie
  • noce moscata
  • sale

-PER LA SALSA:

  • 50 gr Burro
  • 250 ml Panna da cucina
  • 1 Mela verde
  • 1 Porro
  • 100 gr Salmone affumicato
  • Vodka secca (o vino bianco secco) per sfumare
  • Sale
  • Pepe

PROCEDIMENTO:

Lessate gli spinaci, strizzateli bene e poneteli all’interno del mixer, conservate l’acqua di cottura. Nel mixer aggiungete le uova, l’acqua , la noce moscata ed un pizzico di sale e frullate il tutto. In una ciotola ampia versate la farina ed il composto appena frullato; mescolate con un cucchiaio, fino a rendere l’impasto omogeneo (regolate, qualora servisse, con acqua se l’impasto dovesse risultare troppo denso) . Fate riposare per una mezz’ora. In una padella lasciamo sciogliere il burro e facciamo rosolare il porro e la mela tagliata a tocchetti, poi rosolate qualche istante il salmone e sfumate con la vodka, versate la panna fresca e regolate di sale  e pepe, lasciando rapprendere il tutto sul fuoco basso per alcuni minuti, sempre mescolando. Portate ad ebollizione dell’acqua. Con le mani appena infarinate staccate piccoli tocchetti di pasta e strofinateli sul palmo della mano per formare delle piccole noccioline. Quando l’acqua bolle, salate e versate gli gnocchetti. Non appena saranno saliti in superficie, gli gnocchetti saranno cotti, scolateli e passateli rapidamente sotto un getto d’acqua fredda. Spadellate delicatamente gli gnocchetti a fuoco moderato per alcuni minuti in modo che si riscaldino e insaporiscano bene nella salsa e serviteli con una spolverata di prezzemolo tritato.

 


 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...