PASTA FROLLA SENZA GLUTINE

PASTA FROLLA SENZA GLUTINE: GF

Crostate o biscotti, la pasta frolla è una delle basi della pasticceria con cui realizzare la stragrande maggioranza delle ricette! Esistono diverse varianti della frolla in base alla proporzione degli ingredienti liquidi e secchi o al metodo di lavorazione.
Personalmente ci ho messo un po’ prima di riuscire a stenderla perfettamente ed ottenere una frolla della giusta consistenza come quella nella versione non GF. Alla fine il risultato è stato davvero ottimo e devo dire che non delude affatto le aspettative. L’occorrente per preparare la pasta frolla è facilmente reperibile: uova, burro, zucchero e farina! Per questa ricetta ho usato la farina Mix-it Universal della Schär, quindi niente proporzioni tra varie farine o aggiunte, usiamo direttamente la Mix-it, anche perchè non so voi ma io ero stufa di avere duemila pacchettini in dispensa tra varie farine, per ottenere “la giusta combo”. Con pochi semplici passaggi otterrete una frolla perfetta, che non ha nulla di che invidiare alla sua cugina in versione non gluten free!!

INGREDIENTI:

  • 250 gr. Farina Mix-it Universal SchärPASTA FROLLA
  • 2 Tuorli
  • 100 gr. Zucchero
  • 150 gr. Burro
  • 1 pizzico di Sale
  • Scorza di limone
  • Vanillina
  • 1 cucchiano di Lievito per dolci

 

PREPARAZIONE:

Cominciamo con il preparare la base di Pasta Frolla Senza Glutine, le dosi sono per ottenere una crostata di circa 24 cm o per 500 gr circa di biscottini. Per preparare la pasta frolla, bisogna anzitutto avere a portata di mano, le uova ed il burro che siano a temperatura ambiente, per cui tirateli fuori dal frigo e teneteli a temperatura ambiente per circa 20 minuti. In una ciotola capiente, cominciamo a spezzettare il burro e unite la buccia grattugiata del limone e la vanillina. Versate in seguito lo zucchero e, con le mani iniziate ad amalgamarlo al burro. Dividete dunque gli albumi ed i tuorli, noi useremo solo i rossi! Per mezzo di una frusta a mano iniziate a battere il composto, giusto il tempo di amalgamare un poco gli ingredienti tra di loro. Incorporate al composto la farina già setacciata con il lievito e con il pizzico di sale, ed iniziate a compattare con le mani, ricordate di essere veloci per fare in modo che il burro non si scaldi troppo e non vi risulti poi difficile poterla lavorare. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, avvolgetelo ad un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare la vostra base di pasta frolla senza glutine, nel frigo per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, potrete sbizzarrirvi in una moltitudine di ricette a base di pasta frolla.

One thought on “PASTA FROLLA SENZA GLUTINE

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...