TIRAMISU’ SENZA GLUTINE ALLE FRAGOLE

TIRAMISU’ ALLE FRAGOLE : GF / EF / MF 

Il tiramisù è un dolce classico della nostra cultura gastronomica; le cui origini (annoverate intorno gli anni’70) sono da sempre dibattute fra le regioni del Nord Italia, dalla consistenza, morbida e cremosa. Ma torniamo alla ricetta; velocissimo da preparare e con un sapore accattivante e delicato, perfetto connubio è quello del mascarpone  con le fragole che rende questo dolce è un vero e proprio salvavita, soprattutto se si ha poco tempo a disposizione.

wp-1479849717223.jpg

INGREDIENTI:
  • 300 g di Savoiardi GF (io consiglio i Savoiardi della Schär)
  • 250 g di Mascarpone Senza Lattosio
  • 50 g di zucchero
  • 300 g di fragile
  • 2 cucchiai di Liquore Cointreau o del Marsala andrà benissimo
  • 100 ml di succo di succo d’arancia

PREPARAZIONE:

In una ciotola capiente versate lo zucchero ed il mascarpone e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto molto vellutato, ; potete aiutarvi con una frusta a mano o con quelle elettriche montandolo per un paio di minuti. Lavate le fragole e tagliatele metà delle fragole a vostra disposizione a fettine sottili, mentre le altre, per mezzo del mix da cucina, andranno rese a purea. Una volta portato a termine questo passaggio, in un piatto fondo versate il succo di frutta insieme al liquore  ed inzuppate per qualche secondo i savoiardi. Adagiateli in una pirofila rettangolare o in delle coppette separate e ricoprite il primo strato di biscotti con qualche cucchiaio di purea di fragole, il mascarpone e le fragole tagliate. Inzuppate altri savoiardi e adagiateli sul primo strato. (Non vi preoccupate di inzuppare molto i savoiardi, poiché assorbono parecchio il liquido e si rischia di avere un effetto purea successivamente)
Proseguite alternando strati di savoiardi e strati di crema e fragole fino ad esaurimento degli ingredienti. Mettete il tiramisù alle fragole in frigorifero per almeno 4 ore e prima di servirlo decoratelo con qualche fragola integra.

Bon Appétit!