BISCOTTI AL SORGO

BISCOTTI AL SORGO : GF / VG/ EF / MF 

Mi sono sempre chiesta come poter fare per introdurre alimenti “integrali” nella dieta GF…Normalmente uno se ha voglia di integrale compra della crusca…e noi?
Volevo una risposta alla mia curiosità “integrale” ed un giorno, cercando illuminazione, fra gli scaffali delle farine al Negozio Biologico, ho trovato questo pacchetto di Farina di Sorgo. Mai sentita in vita mia, chiedo info alla commessa ma sa solo dirmi che è molto buona come farina integrale…ma la domanda che ci si pone sempre ad ogni nuovo alimento proposto è: “Sarà Senza Glutine?”
Googolando Sorgo, la cara Wikipedia mi tranquillizza dicendomi che il Sorgo è il quinto cereale per importanza, appartenente alla famiglia delle graminacee e valida alternativa al mais. Inoltre è riccho di fribre, ma PRIVO DI GLUTINE, per cui è perfetto nelle diete per celiaci. Il Sorgo era mio, adesso dovevo solo testarlo! Facendo qualche ricerca in aggiunta ho scoperto che grazie alla sua particolare consistenza di assorbire molto bene i liquidi, sarebbe sicuramente stata la risposta al dare una consistenza più soda agli impasti. Dopo qualche tentativo e con le dritte datemi da Alessandra, posso ritenermi soddisfatta di questo mix per dei frollini integrali leggeri e dietetici ottimi per la colazione e come spezzafame…A voi la ricetta e spero vi piacciano!

img_20161026_105500

INGREDIENTI:

  • 250 gr. Farina Schar Mix-it SG
  • 100 gr. Farina di Sorgo
  • 100 gr. Zucchero di Canna
  • 85 gr. Olio di Semi di Girasole
  • 90 gr. Latte di Soia
  • 3 cucchiaini di lievito
  • Scorza di Limone

PREPARAZIONE:

In una ciotola, miscelare prima tutte le polveri (quindi farina di sorgo, farina GF, zucchero e lievito), aggiungere poi la scorza di limone (io preferisco mettere anche della vanillina o essenza di vaniglia) il latte e l’olio a filo. Bisogna lavorare l’impasto a mano e stenderlo proprio come per fare una frolla; noterete che l’impasto avrà una consistenza più soda e sarà facile da stendere. Una volta ottenuto un impasto liscio bisogna crearne una palla e avvolgerlo nella pellicola per lasciarlo riposare almeno 30 minuti in frigo. Dopodiché basterà semplicemente stenderlo aiutandovi con un mattarello, tagliare la frolla per ricavare i biscotti, ed infornare sulla placca da forno a 180° (ventilato preriscaldato) per 15 minuti. Una volta cotti lasciateli freddare su una gratella.

Bon Appétit!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...